Menu
Tablet menu

Open Day volontariato

Cos'è la casa famiglia?

se fosse necessaria una definizione per iniziare potremmo dire che la casa famiglia è un luogo dove si intrecciano esistenze. È uno spazio vivo, nel quale emergono emozioni e affetti profondi muovono le relazioni.
Al centro di questo spazio un gruppo di adulti si prende cura di ragazzi, che vivono la sofferenza a causa di traumi precoci.
Tutto questo si sviluppa su due livelli. Quello della vita vissuta, nel quale si vive l'esperienza del quotidiano, di ciò che emerge emotivamente nella vita di gruppo e nell'organizzazione della casa. Si sta insieme "come" in una famiglia. Si organizza la giornata, si portano avanti i propri compiti e interessi e si fa esperienza di una vita di gruppo.
Il secondo livello riguarda in modo più specifico il pensiero e la possibilità, che definisce l'umano, di avere un dispositivo psichico. Questo è molto importante in quanto definisce il nostro spazio come dispositivo di cura. E riprende da vicino il lavoro del gruppo di operatori, i quali si muovono nella concretezza delle "cose da fare" e al tempo stesso lavorano significandole con e per i ragazzi.
In tal senso la casa famiglia, luogo di aiuto, si apre ai volontari proponendo una giornata di confronto su questo tema. Il desiderio è quello di invitare la cittadinanza interessata a riflettere insieme sull'aiuto ai ragazzi in difficoltà. E allo stesso tempo proporre di prendere parte come volontari del nostro gruppo mettendovi in gioco personalmente. Crediamo che in questo periodo storico di forte crisi, non solo economica ma anche e soprattutto di valori, sia possibile ritrovarsi negli altri, nell'aiuto, e che questo rappresenti un valore in sé degno di essere ricercato al di là della fuga nelle distrazioni che il tempo presente propone.
Nella giornata del 19 ottobre la casa famiglia apre le porte ai volontari. Ci sarà prima un incontro con i responsabili che vi aspetteranno per riflettere insieme sull'aiuto, per illustrarvi il valore del volontariato e il ruolo dei volontari nella nostra struttura. Sarà presente anche il gruppo degli attuali volontari, che porteranno un valido contributo alla discussione. Successivamente, in pieno stile casa famiglia, festeggeremo insieme con un rinfresco La casa famiglia quindi si apre per voi, per chi vuole dare semplicemente una mano, per chi vuole mettere a disposizione la sua esperienza, il proprio tempo e i propri pensieri, per chi non conta solo i suoi followers sui social network... ma decide che questo è il momento giusto perché sia lui a seguire qualcuno!
Inoltre, riferendoci agli studenti interessati alla nostra iniziativa, noi crediamo in un volontariato altamente specializzato e dunque proponiamo questa esperienza come un'opportunità formativa per quei giovani adulti impegnati negli studi universitari in materie che rimandano all'aiuto (psicologia, scienze della formazione, etc.)

 

 

 

back to top

I nostri Eventi

Molti amici partecipano attivamente sostenendo i progetti della Onlus. Alcuni sono volontari che frequentano la Casa Famiglia e mettono il loro tempo a disposizione dell’aiuto alla Comunità. Tanti altri sono sempre presenti lì dove il nostro gruppo organizza degli eventi. Questi appuntamenti vanno dalle serate di lettura (di testi inerenti al nostro lavoro) aperte a chi si occupa attivamente dell’aiuto ai ragazzi in difficoltà, a cene di gruppo finalizzate solitamente alla raccolta di fondi, alla presentazione dei lavori interni alla Onlus.

In Primo Piano

Be social: facciamo rete

Be social: facciamo rete

27 e 28 giugno 2015

Dicono di Noi

5x1000

5x1000

Il tuo contributo per noi è importante!